CHIUDI
Vai a extratv.it

Cerca il Tuo Comune:


FROSINONE

LATINA

DIRETTA-STREAMING
Settefrati: masso pericolante, al via la rimozione
Notizia Pubblicata Martedì 12 Maggio 2020, ore 20:30

Giovedì 14 maggio a Settefrati inizieranno le operazioni di rimozione di un enorme masso roccioso situato sul versante che costeggia la strada provinciale 103 Settefrati-Canneto, al km. 13+400.


Questo tratto di strada, infatti, è stato chiuso lo scorso 20 aprile, quando è stata accertata la pericolosità del masso in questione.


Quel giorno si stava effettuando la ricognizione della parete a monte per gli interventi di messa in sicurezza che partiranno dal prossimo settembre, grazie a un finanziamento della Protezione Civile regionale pari a 800.000 euro.


La Provincia, dunque, ha deciso di intervenire sulla porzione di roccia interessata, provocando la caduta del masso in modo tale da non costituire più una seria minaccia per gli automobilisti.

La strada sottostante sarà rinforzata con un "tappeto" di circa due metri di spessore che servirà a proteggere la carreggiata dall'impatto violento provocato dalla caduta.


Una volta eliminato il pericolo, la S.P. 103 sarà riaperta: si tratta di un'arteria ad alta percorrenza attraverso la quale da Settefrati, passando per la zona Don Bosco si raggiunge la basilica di Canneto, meta di migliaia di pellegrini, fedeli e turisti.


L'intervento avrà un costo di 80.000 euro e durerà circa dieci giorni.

Settefrati: masso pericolante, al via la rimozione

A PHP Error was encountered

Severity: Core Warning

Message: Module 'timezonedb' already loaded

Filename: Unknown

Line Number: 0

Backtrace: